Cinture di castità digitali: un hacker le blocca e chiede il riscatto!

Un hacker ha preso il controllo di cinture di castità elettroniche di alcuni uomini e ha tenuto i loro peni in ostaggio!

L’hacker ha preso il controllo di una serie di “gabbie di castità” e ha detto agli malcapitati che avrebbero dovuto pagargli una tassa in bitcoin per riprenderne il controllo, secondo gli screenshot delle conversazioni registrate da un ricercatore di sicurezza.

È stato rivelato nell’ottobre 2020 che una falla di sicurezza nella Cellmate Chastity Cage significava che gli hacker potevano accedervi da remoto e bloccare la gabbia in modo permanente, il che significa che “chiunque potrebbe bloccare da remoto tutti i dispositivi e impedire agli utenti di liberarsi”.

Ora, è stato confermato che un hacker è stato in grado di prendere il controllo dei dispositivi degli uomini – che sono spesso usati dalle persone nella comunità BDSM per prevenire le erezioni – secondo gli screenshot ottenuti da un ricercatore di sicurezza.

Ad un uomo è stato detto: “Il tuo pene è mio adesso” da un hacker che ha preso il controllo a distanza della sua gabbia di castità, secondo gli screenshot di conversazioni viste da un ricercatore, che ha fondato il sito web vx-underground.

Anche altre vittime intervistate da VICE hanno rivelato le proprie esperienze traumatizzanti per mano dell’hacker.

Un uomo, nome di fantasia Robert, ha detto di essere grato di non stare indossare la sua gabbia di castità quando l’hacker lo ha contattato per dire che avevano preso il controllo del dispositivo.

L’hacker ha chiesto 0,02 Bitcoin, che è uguale a circa $750 odierni, per sbloccarlo. Robert ha controllato il suo dispositivo e ha scoperto che era stato bloccato e che non era in grado di accedervi.

La gabbia di castità avrebbe dovuto essere rimossa usando strumenti pesanti

Nel frattempo, una vittima chiamata RJ ha detto che anche lui è stato contattato dall’hacker per dire che avevano preso il controllo del suo dispositivo.

Ha detto: “Non ero più il proprietario della gabbia!! Non potevo più toglierla”.

Il gruppo di ricerca sulla sicurezza con sede nel Regno Unito Pen Test Partners ha rivelato per la prima volta l’anno scorso che c’era una vulnerabilità nel dispositivo che poteva consentirne il controllo da parte degli hacker.

La gabbia di castità può essere bloccata da un partner fidato in remoto tramite Bluetooth utilizzando un’app mobile, ma non è protetta da password, il che significa che può essere facilmente hackerata.

Se gli uomini presi di mira dagli hacker avessero indossato il dispositivo in quel momento, avrebbero potuto trovarsi in una situazione difficile, hanno detto i ricercatori con Pen Test Partners all’epoca.

Poiché il dispositivo è bloccato con un anello di metallo sotto il pene dell’utente, è probabile che debba essere rimosso utilizzando un robusto tagliabulloni.

Ai nostri lettori consigliamo di utilizzare dei modelli manuali, con lucchetto classico o a combinazione, stando molto attenti a custodire il codice di sblocco o la chiave in un posto sicuro!

Dream-D Acciaio inossidabile 2019 per uomo (40mm) (45mm) (50mm)

Un modello in acciaio inossidabile, resistente all’acqua, assolutamente atossico e anallergico.
La gabbia si divide in 2 parti, la parte che contiene il pene, e l’anello da inserire al di sotto dei testicoli, che verrà assicurato al corpo principale tramite un lucchetto con chiave.
Puoi trovare questa gabbia QUI »

Gabbia da uomo in metallo e acciaio Chástíty Devîcë con anelli in 3 dimensioni

Gabbia in acciaio inossidabile, resistente agli agenti esterni. La forma della parte principale ricorda un pene.
L’anello da posizionare al di sotto dello scroto si collega alla parte principale e viene assicurata tramite un classico lucchetto con chiavi.
Trovi la gabbia QUI »

Birdcage 3D chasti-TY Blocco Hollow Design Morbido Silicone

Se l’acciaio vi spaventa, il che è comprensibile, nel caso per qualsiasi motivo venissero perse e chiavi, ci sono anche modelli i silicone, che richiedono meno fatica per essere aperti in caso di problemi!
Questo modello è in silicone anallergico e atossico!
Trovi la gabbia QUI »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *