Fare “sesso a distanza” ora che c’è l’emergenza coronavirus? Adesso si può!

Hai una storia a distanza? Oppure tu e il tuo partner fate parte di due zone rosse diverse, a causa del Covid-19? Da oggi la lontananza potrà essere meno problematica. Grazie ai vibratori pensati proprio per le coppie lontane, il piacere sarà a portata di un click (letteralmente).

Sopravvivere ad una storia che ci tiene lontani richiede molto coraggio, impegno, pazienza e un grande amore.
Chi di voi lo sta vivendo sulla propria pelle o chi almeno una volta nella vita lo ha vissuto, sa bene quanto sia duro e quanti sacrifici si debbano fare per portare avanti una storia così. Vedersi raramente e cercare di far coincidere i proprio impegni, vivendo al massimo ogni attimo passato assieme. Puntualmente i momenti passati assieme non bastano mai, appena girato l’angolo, saliti su quel treno, aereo o macchina, già se ne sente la mancanza. Per fortuna la tecnologia ci è corsa in aiuto. I telefoni in primis ed ora anche le innumerevoli video chat come Skype, rendono più sopportabile la tortura di un amore lontano, ma per il sesso, qualcuno ci ha mai pensato?
Da oggi la tecnologia ha fatto un salto ancora più in la. Qualcosa di più interattivo del semplice sesso telefonico o in video chat. Sono arrivati i vibratori appositamente creati per il sesso a distanza, interattivi e regolabili attraverso una semplice app per smartphone!

We-Vibe 4 plus

We-Vibes è un vibratore che può essere utilizzato sia da soli che in coppia. Inserito nella vagina, stimola punto G e clitoride, ma lascia abbastanza spazio per la penetrazione del partner, regalando un’esperienza unica sia al singolo che alla coppia, con ben 10 diverse modalità di vibrazione. Cosa accade se si è lontani? No worries, il vibratore We-Vibes garantisce orgasmi anche da continenti opposti. Che voi siate semplicemente in due stanze diverse, case diverse, città, regioni o nazioni, grazie ad una semplice un’applicazione per smartphone, e il vostro partner potrà comandarlo a distanza. Si potrà decidere l’intensità e la vibrazione da un telecomando via telefono. Certo siamo pianamente d’accordo che non sia proprio la stessa cosa, ma nell’attesa sicuramente sarà di grande aiuto!

Se siete curiose di provarlo è acquistabile qui.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *