Guida allo strap-on

Uno strap-on è un sex toy in due pezzi che include un dildo, che è un giocattolo tipicamente non vibrante che è generalmente a forma di pene. Il dildo è tenuto in posizione da un’imbracatura, che si attacca ai fianchi della persona che lo indossa. Gli strap-on sono usati per il sesso penetrativo, vaginale o anale, che viene anche chiamato pegging quando una donna usa uno strap-on con un uomo.

Guarda le caratteristiche

Secondo Carol Queen, sessuologa dello staff di Good Vibrations, è importante trovare la giusta vestibilità. Gli stili di imbracatura, come la biancheria intima da donna, spaziano dalle mutandine della nonna ai perizomi in pelle. Possono sembrare biancheria intima con un foro nella parte anteriore per il dildo, con una cinghia che si adatta a ciascuna coscia, o essere realizzati in pelle (vera o finta) con una cinghia che si inserisce tra le natiche.

Consigli per acquistare lo strap-on

Quando acquisti uno strap-on, ci sono alcune cose da considerare. “L’idea è di tenere il dildo contro il corpo in modo che non ci siano mani, in modo che tu possa usarlo con un partner come se il dildo fosse parte di te”, dice Queen. “Dovrebbe sentirsi sicuro, adattarsi bene e non essere così elastico da far spostare il dildo.” Una nota importante: non usare mai un butt plug in uno strap-on, perché i butt plug sono fatti per entrare e rimanere dentro, non per essere usati dentro e fuori movimento.

Per acquistare uno strap-on, puoi andare online!
Ci sono un sacco di negozi specializzati, ma se vuoi un servizio anonimo, Amazon fa per te. Quando acquisti l’imbracatura giusta, concentrati sulla ricerca di qualcosa in cui ti senti bene. È come scegliere qualsiasi capo di abbigliamento, tranne che con un pene protesico attaccato.

Quando cerchi il dildo giusto per il tuo primo strap-on, inizia in piccolo. Un’altra cosa da considerare quando si acquista un dildo è sceglierne uno in silicone non poroso, perché sono i più facili da pulire. Basta lavarli con sapone e acqua calda dopo averlo usato. Inoltre, non è una cattiva idea gettarlo in acqua bollente per 10 minuti dopo ogni paio di volte che lo usi per pulirlo davvero.

La scelta del dildo

Le scelte di dildo sono infinite e variano in dimensioni, forma e colore. Alcuni sono di forme più fantasiose e altri sembrano esattamente dei peni. “A volte le persone vogliono davvero dare un genere al loro gioco con gli strap-on, e in altri casi, vogliono semplicemente l’effetto di non dover tenere un dildo in mano mentre giocano a penetrare il loro partner”, dice Queen, motivo per cui troverai dei dildo in colori neon e con delle costolature, che li fanno sembrare più simili a peni alieni che a quelli umani. Inizia in piccolo se sei un principiante, soprattutto se hai intenzione di fare penetrazione anale. I dildo curvi sono i migliori per la stimolazione interna o della prostata.

E dovrebbe essere ovvio, ma hey, perché non ancora una volta: se stai mettendo qualcosa nel tuo sedere ricorda: lubrificante, lubrificante e ancora lubrificante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *