Plug anali

Simili ad un dildo, i butt plug sono però più corti e conformati in modo che una volta inseriti, la stretta dello sfintere li mantenga in posizione stabile anche camminando o svolgendo normali attività. Diffuso in forme e misure diverse, può essere realizzato in marmo, pietra, legno, metallo, neoprene e silicone, quest’ultimo apprezzato soprattutto per la facilità di sterilizzazione con la semplice bollitura in acqua.

Si presenta come un bulbo sagomato oblungo, raccordato ad una “gola” di diametro minore, raccordata a sua volta ad una larga flangia terminale.
Nell’uso come dilatatori progressivi in previsione di un approccio alla pratica del sesso anale, possono dare una momentanea sensazione di dolore (di entità variabile da persona a persona) nel momento dell’inserimento di una nuova misura, dolore che diminuisce generalmente dopo il posizionamento, a condizione che l’aumento dimensionale del nuovo butt plug inserito non sia eccessivo; in caso contrario, invece, possono verificarsi importanti irritazioni. Una volta indossati offrono una stimolazione continua, talvolta piacevole, talvolta fastidiosa o anche dolorosa, nel caso si ecceda nell’utilizzo; ciò è dovuto alla grande sensibilità della parte in questione e al suo naturale rifiuto all’inserimento di oggetti estranei.
Il loro uso comporta sempre l’impiego di un lubrificante intimo e un minimo di cautela nel momento dell’inserimento ed estrazione. L’uso della saliva o semplice acqua, anche se il loro uso risulta adeguato per permetterne l’inserimento, oltre al rischio di irritazione alla delicata mucosa interna del retto, non offrono, dopo indossati, lo stesso confort fornito da prodotti specifici, i quali, a differenza dei primi, non tendono ad asciugare.


Come potete vedere ne esistono di molti tipi diversi, addirittura con strass e code pelose (per giochi erotici più spinti). Queste appena viste sono tutte plug “statiche”, come i dildo, per capirci.
Ma si sa, il mercato evolve inn fretta e anche per le plug anali, abbiamo le versioni motorizzate!
Lovence ad esempio vende questo dispositivo che può essere comandato a distanza tramite una app, direttamente dal proprio cellulare, o da quello del partner.

Soddisfare mente e corpo quindi con giocattoli e fantasie che stimolano la nostra libido per vivere al meglio il nostro corpo e la nostra relazione!